"... avevo scoperto l'abisso della rassegnazione, la virtù del distacco, il piacere del pensare pulito, l'ebbrezza della creazione politica, il fremito dell'apparire delle cose impossibili..." Altiero Spinelli

Inverno liquido

Sci di massa e crisi climatica: una conversazione a Merano
La copertina di Inverno liquido

Presentazione del libro “Inverno liquido. La crisi climatica, le terre alte e la fine della stagione dello sci di massa”

con l’autore Michele Nardelli

 

Sci di massa e crisi climatica: una conversazione

Quale sarà il futuro turistico delle terre alte, in quest’epoca di riscaldamento climatico?

 

Michele Nardelli, ricercatore politico trentino e già consigliere provinciale e regionale, nel libro “Inverno liquido” scritto a quattro mani con il torinese Maurizio Dematteis ha approfondito questi temi. In un viaggio tra Alpi e Appennini, i due ricercatori hanno interrogato una molteplicità di attori riguardo la crisi del modello di sviluppo economico basato sullo sci di massa.

Ne emerge una realtà sfaccettata, in cui accanto a situazioni di “accanimento terapeutico”, con impianti in bassa quota tenuti aperti a suon di innevamento artificiale e sovvenzioni pubbliche, si fanno lentamente strada modelli diversi, sperimentali, volti a diversificare e “deindustrializzare” l’offerta turistica montana. Esempi di buone pratiche in tal senso sono presenti anche in Alto Adige, come il modello del turismo diffuso e relazionale in Val di Funes.

L’associazione Cactus organizza per il 21 marzo 2023 una serata di presentazione del libro. Lo farà presso il Centro per la Cultura a partire dalle ore 20.15, con il coautore Michele Nardelli a colloquio con Janin Höllrigl (Climate Action) e Francesco Rosani (Cactus).

Presentazione del libro «Inverno liquido»
La locandina dell'evento

La Biblioteca comunale di Lavarone e la Comunità Slow Food per lo sviluppo agriculturale degli Altipiani Cimbri

invitano alla presentazione del libro di Maurizio Dematteis e Michele Nardelli

 

"Inverno liquido.

La crisi climatica, le terre alte e la fine della stagione dello sci di massa"

(Derive&Approdi, 2023)

 

A discuterene fra loro e con il pubblico ci saranno

Michele Nardelli, coautore

Annibale Salsa, antropologo e conoscitore delle Alpi.

Modera la serata

Walter Nicoletti, giornalista

«Inverno liquido» a Saluzzo
La locandina dell'evento

Per iniziativa della Città di Saluzzo e de "Il Quartiere"

Giovedì 16 marzo 2023, alle ore 18.00. 

nella sala tematica in via Montebello 1, a Saluzzo (CN)

 

presentazione del libro di Maurizio Dematteis e Michele Nardelli

«Inverno liquido. La crisi climatica, le terre alte e la fine della stagione dello sci di massa»

(Derive&Approdi, 2023)

A parlarne con il pubblico sarà uno degli autori Maurizio Dematteis

«Inverno liquido» alla Libreria Punto Input a Bologna
Corno alle scale, Appennino.

Una nuova presentazione, sarà la trentaquattresima, di Inverno liquido.

Sabato 18 marzo 2023, alle ore 16.00 saremo ospiti della Libreria Punto Input, in via Mascarella 104/a, Bologna. 

Con gli autori Michele Nardelli (in presenza) e Maurizio Dematteis (da remoto) dialogheranno Mimmo Perrotta (Redattore de "gli asini"), Antonella Selva e Michele Nuti (I Sollevamenti della Terra in Marcia).

«C’è un momento preciso in cui capisci che qualcosa sta cambiando. Sei nato e cresciuto pensando che sarebbe sempre stato così, anno dopo anno, stagione dopo stagione, generazione dopo generazione. Poi un giorno ti svegli e d’improvviso gli impianti di risalita sono fermi. E capisci che quel mondo è finito. L’emergenza sanitaria legata al Covid 19 ha messo in luce l’estrema debolezza del modello economico legato al turismo dello sci da discesa sulle montagne. In un’epoca nella quale il Climate Change ne accorcia le stagioni e ne aumenta i costi di gestione, in cui la crisi economica lo rende uno sport elitario e il cambiamento culturale vede prospettarsi una diversa domanda di svago anche nei centri vocati alla monocultura del turismo invernale, quali prospettive di riconversione possono essere messe in campo? Quali possono essere le risorse attivabili? E quali gli attori e le reti che possono entrare in gioco?»

 

Conversazione attorno al libro «Inverno liquido»
Surriscaldamento globale

Per iniziativa del Centro Franca Martini dell'Associazione trentina sclerosi multipla, un nuovo appuntamento di "Salotto in città" si svolge stamane

mercoledì 15 marzo 2023, alle ore 10.15

presso il Porteghet, in Piazzetta Rasmo a Trento.

 

Conversazione con Michele Nardelli attorno al nuovo libro scritto con Maurizio Dematteis

«Inverno liquido. La crisi climatica, le terre alte e la fine della stagione dello sci di massa»

(Derive&Approdi, 2023).

 

«Inverno liquido» al Centro Trevi di Bolzano
La Cartolina dell'evento

Per iniziativa della Biblioteca Provinciale Italiana Claudia Augusta 

Lunedì 20 marzo 2023, alle ore 17.30

presso il Centro Trevi, Via Cappuccini 28 a Bolzano

si svolge la presentazione del libro di Maurizio Dematteis e Michele Nardelli

"Inverno liquido. La crisi climatica, le terre alte e la fine della stagione dello sci di massa"

Derive&Approdi, 2023

 

A confrontarsi con gli autori ci saranno

Giacomo Bertoldi e Michele Bozzoli, ricercatori Eurac

Roberto De Martin, già presidente Club Alpino Italia

Sofia Farina e Linda Schwarz, Protect Our Winters Italy

 

Modera l'incontro

Claudio Campedelli, giornalista

 

§§§

 

 

Inverno liquido a L'Aquila
Abruzzo

Slow Food L'Aquila invita alla presentazione del libro

 

INVERNO LIQUIDO

La crisi climatica, le terre alte e la fine della stagione dello sci di massa (Deriva&Approdi, 2023)

 

Venerdì 24 marzo 2023, ore 18.00

L'Aquila, Libreria Colacchi, Corso V. Emanuele II, 5

 

Saluto iniziale

Alfredina Gargaglione, presidente Slow Food L'Aquila

Intervengoo 

Gabriee Curci, CETEMPS, Università degli Studi dell'Aquila

Claudio Arbore, Geografo e alpinista

in dialogo con gli autori

Maurizio Dematteis e Michele Nardelli

 

Modera la presentazione Silvia de Paulis

pagina 13 di 19

 « Prec.13141516171819